Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies. Cookie Policy & Privacy Policy

14.05.2021

Analizzatore multifunzione con 3 bobine ROGOWSKI

Q96R3H - Il gruppo è composto da un analizzatore multifunzione con 3 bobine di Rogowski, l’ingresso dell’analizzatore non necessita di integratori esterni. E’ adatto per l’impiego in sistemi elettrici trifase a tre o quattro fili, anche con carichi squilibrati e con forme d’onda distorte, per l’acquisizione di tutte le più importanti misure, comprese potenze ed energie sia rese che assorbite. La connessione è semplificata grazie ai connettori RJ45. Il sistema risulta adatto per retrofit in impianti già avviati e per impieghi di laboratorio, ma anche un’ ottima soluzione di monitoraggio di reti elettriche in nuovi impianti.

Scopri di più

20.05.2021

COMBI-6 RELE’ DIFFERENZIALE DI TERRA MULTICANALE

COMBI-6 X52D...

- fino a 6 ingressi indipendenti sia tipo A,F + B
- precisare in fase d’ordine congurazione preferita
- es: 3 tipo A,F + 3 tipo B
- utilizzabile con toroidi serie TDB... e TDC...
- programmazione facilitata tramite 4 tasti frontali
- ottimizzazione ingombri e costi
- 6 trip N/A con neutro in comune
- test reset remoto
- RS485 Modbus + RTC real time clock

Scopri di più

14.05.2021

USCITE ANALOGICHE PER NANO H

Nuova opzione per analizzatori di rete NANO H.

Sarà ora possibile avere la predisposizione per il collegamento con i moduli Uscita analogiche M52U02 - M52U04 anche per gli analizzatori di rete della serie NANO H (Q52P3H - Q52D3H).

Il NANO H, abbinato alle uscite analogiche, permette la ritrasmissione di qualsiasi valore elettrico a distanza (4-20mA, 0-20mA, ±20mA, 0-10V). L’analizzatore sarà dotato di due seriali RS485 modbus, una per trasmettere i dati a PLC, SCADA, sistemi di supervisione ecc., l’altra per il collegamento al modulo uscite analogiche. La massima configurazione possibile è di  N° 12 uscite analogiche e 6 uscite allarmi, in soli 12 moduli DIN. Il semplice software di programmazione permetterà di impostare sia l’analizzatore di rete sia i moduli.

Scopri di più

28.04.2021

MODULO DI MONITORAGGIO PER CC DIFFERENZIALE (RDC-M - module)

Il  XTDB022  è  un  modulo  di  monitoraggio  per  corrente  continua  di€fferenziale  (RDC-M-module)  che, elettricamente accoppiato ad una unità di protezione (interruttore diff€erenziale) o di interruzione (teleruttore, contattore, etc.), realizza la funzionalità del dispositivo di monitoraggio della corrente continua di€fferenziale (RDC-MD), in modo pienamente conforme a quanto prescritto dalla norma IEC 62955. Esso viene utilizzato nelle stazioni di ricarica in corrente alternata, permanentemente connesse alla rete elettrica (modo 3 secondo IEC 61851-1), dove è richiesta la presenza di un dispositivo di rilevamento della corrente continua di€erenziale (RDC-DD), in grado di interrompere l’alimentazione al veicolo elettrico (EV) nel caso in cui tale corrente sia uguale o superiore a 6 mA, allo scopo di garantire il corretto funzionamento delle protezioni di€fferenziali di tipo A o di tipo F installate a monte della stazione stessa, che potrebbero altrimenti venire “accecate” dalla presenza di una eccessiva componente continua.Il modulo di monitoraggio XTDB022 è caratterizzato da un ampio passaggio per il cavo (22,5 mm), pur conservando un ingombro totale molto contenuto, da un connettore JST per rendere pratica e veloce l’installazione, e da un LED diagnostico che segnala i di€fferenti stati operativi del sistema

Scopri di più

DOWNLOAD

Scopri la sezione Download dedicata ad i prodotti Frer!

Scopri di più

© Frer srl tutti i diritti riservati | Capitale sociale € 51.480 I.V | Sito web creato da Grazioli Design